Servizio clienti
0820 20 23 01
Dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 18:00

White Willow Bark (Corteccia di salice bianco)

15,50 € 13,18 €

Aspirina vegetale per combattere dolori e infiammazioni

  • Antidolorifico, antinfiammatorio naturale 
  • Allevia i dolori lombari cronici e artritici
  • Febbre (abbassa la febbre)
  • Allevia il mal di testa e il dolore mestruale
  • Diminuisce l'iperacidità gastrica
La + di questo prodotto
  • Capsula Capsula
  • Vegetale Vegetale
Descrizione

Cos'è l'integratore alimentare con corteccia di salice bianco (White Willow Bark) ?

Chiamato «albero contro il dolore», il salice bianco (White Willow Bark) è un albero con corteccia irregolare, originario delle regioni dell'Europa centrale e dell'America. 
Si riscontrano tracce del suo utilizzo come antidolorifico e antinfiammatorio in un papiro egizio datato 1550 a.C. 

Soprannominata «aspirina vegetale», la corteccia di Salice Bianco come integratore alimentare è oggi particolarmente riconosciuta per le sue proprietà, che permettono di combattere gli aumenti di temperatura e l'infiammazione, notoriamente in caso di reumatismi o di artrosi. La sua dolce azione naturale non irrita lo stomaco. 

White Willow Bark (corteccia di salice bianco) come integratore alimentare, per chi?

  • Per le persone che soffrono di dolori infiammatori e reumatici
  • Per le persone affette d'artrosi e che desiderano migliorare la propria mobilità e attenuare i sintomi di gonfiore e infiammazione al livello del ginocchio o dell'anca
  • Per gli uomini e le donne affetti da dolori lombari e che desiderano trovare sollievo
  • Per le persone delicate di stomaco, che soffrono di ulcera gastrica o presentano un'intolleranza all'aspirina, e che sono alla ricerca di una soluzione naturale più dolce


Come agisce la corteccia di salice bianco come integratore alimentare (White Willow Bark)?

Grazie alle sue proprietà febbrifughe e antispastiche, la corteccia di salice bianco è spesso chiamata «aspirina vegetale»: L'acido salicilico derivato dal salice bianco (Salix alba) diminuisce il livello di prostaglandine, le sostanze pro-infiammatorie. Anche se l'acido acetilsalicilico sintetico agisce più rapidamente rispetto alla corteccia di salice, il suo effetto è meno prolungato e comporta effetti collaterali (ad es. l'irritazione della mucosa dello stomaco e l'inibizione della coagulazione), effetti che la pianta non provoca. 

La Commissione Europea ha riconosciuto l'efficacia della corteccia di salice nell'abbassamento della febbre e nel sollievo dai dolori reumatici così come dal mal di testa.

Il salice bianco allevia i dolori reumatici: Sono stati effettuati numerosi studi clinici per poter confermare le proprietà antalgiche (antidolorifiche) della corteccia di salice bianco. Uno studio in doppio-cieco su 210 pazienti affetti da dolori lombari cronici dimostra che, dopo quattro settimane, circa il 40% dei soggetti a cui era stato somministrato un estratto di corteccia di salice bianco non avvertiva più dolore.1

Secondo un recente studio pubblicato nel 2008, l'estratto di salice bianco è efficace tanto quanto i medicinali antinfiammatori nel ridurre i dolori artritici di ginocchio e anca. I ricercatori affermano che l'efficacia della corteccia di salice bianco sarebbe più lenta da avvertire, ma è associata a un numero minore di effetti collaterali rispetto ai trattamenti classici. Pazienti affetti da artrite e a cui è stata somministrata corteccia di salice bianco hanno notato una riduzione del gonfiore e dell'infiammazione e hanno infine aumentato anche la mobilità del dorso, delle ginocchia, delle anche e di altre articolazioni.2

Diminuisce l'acidità gastrica.
La corteccia di salice bianco attenua l'iperacidità gastrica. Il suo equivalente sintetico, l'aspirina, è al contrario sconsigliata in caso di iperacidità o di ulcera gastrica, in quanto si ritiene provochi lesioni, talvolta anche gravi, allo stomaco stesso.

Come usare l'aspirina vegetale?

L'aspirina vegetale riduce l'assunzione di antidolorifici e antinfiammatori convenzionali che sono a lungo termine aggressivi per il corpo e causano effetti collaterali significativi.


Nell'uso cronico:

  • Salute del cuore: 1 capsula al giorno per dilatare i vasi sanguigni e tonificare il cuore
  • Dolore cronico e infiammatorio (articolare, lombare, muscolare, reumatico): assumere 2 capsule al giorno durante i pasti.
  • Si raccomanda un apporto minimo di 1-3 mesi per riequilibrare il corpo.

 

In uso puntuale:

In caso di dolore acuto (mal di testa, nevralgie, tendiniti, dolore dentale): assumere 2 capsule al giorno durante i pasti.

Composizione e consigli d'uso
Rif. N L1199
Creatore NutriLife
Composizione Integratore alimentare a base di erbe.
Per 1 capsula: Estratto secco di corteccia di salice bianco (Salix alba) titolato a 25% di salicina
Modalità d'uso Prendre 1 à 2 gélules par jour avec les repas.
Per uso cronico: Salute del cuore: 1 capsula al giorno per dilatare i vasi e tonificare il cuore Dolori cronici e infiammatori (articolari, lombari, muscolari, reumatici): prendere 2 capsule al giorno durante i pasti. Si raccomanda un'assunzione minima da 1 a 3 mesi per riequilibrare il corpo.
Per uso occasionale: In caso di dolore acuto (mal di testa, nevralgie, tendiniti, dolori dentali): prendere 2 capsule al giorno durante i pasti.
Altri ingredienti Agente di carica: maltodestrina, HPMC (capsula vegetale).
Avvertimenti Gli integratori alimentari devono essere utilizzati come parte di uno stile di vita sano e non possono essere utilizzati come sostituti di una dieta varia ed equilibrata. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Non conviene ai bambini, adolescenti, alle donne in gravidanza o in allattamento e nelle persone sotto trattamento anticoagulante. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Conservare in luogo fresco, asciutto e al riparo dalla luce. Non raccomandato per le persone con allergie ai salicilati.
Imballaggio 60 capsule vegetali - 192 mg/25% salicina
Recensioni
a

Scrivi una recensione

Il tuo voto
Seleziona una valutazione per ciascuna delle categorie.
Riferimenti scientifici