Servizio clienti
0820 20 23 01
Dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 18:00

Gluten-Lactose Tolerance

25,50 € 19,13 €

Vivere con le intolleranze alimentari
Quando il glutine o il lattosio non sono vostri amici

  • 5 ceppi probiotici, 1 prebiotico inulina, 1 enzima lattasi
  • Per gli intolleranti al glutine
  • Per gli intolleranti al lattosio
  • Efficace fin dalla prima somministrazione
  • 100% naturale e senza effetti collaterali
  • Prodotto in Belgio
La + di questo prodotto
  • Capsula Capsula
  • Vegetale Vegetale
Descrizione

Attualmente non esiste alcuna cura per l'intolleranza al glutine o al lattosio. Diversi milioni di persone sono ostacolati nella loro vita quotidiana e questo numero è in costante crescita.


Abbiamo creato un integratore alimentare per aiutare a vivere questa quotidianità:

  • con 2,5 miliardi di fermenti lattici
  • 5 ceppi probiotici (lactobacillus acidophilus, lactobacillus casei, lactobacillus plantarum, lactobacillus rhamnosus, lactococcus lactis)
  • 1 prebiotico inulina
  • 1 enzima lattasi 

L’integratore alimentare Gluten-Lactose Tolerance è una soluzione innovativa per la salute, appositamente studiata per le persone con sensibilità alimentare, come l'intolleranza al glutine o l'intolleranza al lattosio.

Gli obiettivi: vivere bene con tali intolleranze, rafforzare la mucosa intestinale dei soggetti sensibili al glutine o al lattosio, migliorare lo stato nutrizionale, rinforzare l'organismo e limitare il verificarsi dei sintomi indesiderati.


Facciamo luce su queste due sostanze:

  • Il glutine è una proteina contenuta in molti cereali come il frumento, l'orzo, la segale, l'avena, il kamut e il farro. È la base del cibo quotidiano (pane, pasta, salse, dolci ...). La sensibilità al glutine o l'intolleranza è una condizione infiammatoria cronica dell'intestino tenue che causa una reazione nel soggetto dopo l'ingestione.
  • Il lattosio è uno zucchero che si trova nel latte e prodotti lattiero-caseari. Viene reso digeribile con la lattasi, che lo decompone in glucosio e galattosio, facilmente assorbibili dall'intestino. L'intolleranza al lattosio è causata da una mancanza di secrezione della lattasi da parte dell'intestino.


Sebbene il meccanismo dell'intolleranza al lattosio sia diverso da quello dell’intolleranza al glutine, i due sono spesso collegati. Infatti, negli intolleranti al glutine, la proteina del frumento provoca una reazione immunitaria che distrugge i villi intestinali, deputati alla produzione della lattasi.

I sintomi di queste intolleranze:

Dolori allo stomaco e intestinali, nausea, vomito, diarrea, gonfiore, reazioni cutanee (rossore, eruzioni cutanee, prurito ...), mal di testa, emicranie, sudorazioni fredde, sensazione di malessere, ma anche ripetute infezioni della mucosa nasale, reumatismi, dolori alla schiena. 

Regimi senza glutine, senza latte, senza uova, senza lattosio ... Soffrire d'intolleranza significa trasformarsi in una spia, scrutare, rintracciare le etichette e controllare costantemente che cosa contenga ogni prodotto. Talvolta è difficile da gestire quando siamo fuori: al ristorante, da amici, a mensa, alle feste, ecc… mangiare diventa difficile.

Gluten-Lactose Tolerance vi permetterà di ridurre al minimo le conseguenze di eventuali lacune dietetiche, aiutandovi ad evitare i disagi digestivi e a prevenire disturbi e sintomi indesiderati. È un integratore naturale al 100%, perfettamente tollerato dall’organismo e senza effetti collaterali!

Alcuni studi clinici hanno dimostrato che l'assunzione di una dose adeguata di lattasi, poco prima di consumare alimenti contenenti lattosio, riduce significativamente i sintomi di intolleranza1. La lattasi contenuta nell’integratore alimentare Gluten-Lactose Tolerance rende reversibile l'intolleranza al lattosio e compensa la mancanza di lattasi. Una volta che la lattasi torna ad essere adeguatamente prodotta, i sintomi indesiderati diminuiscono, consentendo l’assimilazione corretta del lattosio, diventando così "lattosio-tolleranti" di nuovo.

Attualmente, l'unico trattamento efficace per i soggetti intolleranti al glutine è una dieta rigorosa senza glutine. Ma quest'ultimo è presente ovunque e volerlo eliminare è un vero percorso a ostacoli. Considerando l’evidenza scientifica sui cambiamenti nel microbiota intestinale nei soggetti intolleranti al glutine, studi clinici molto recenti hanno riportato che l'assunzione di pre- e probiotici (inuline e batteri lattici) costituisce un apporto molto incoraggiante nella terapia supplementare dell'intolleranza al glutine2, 3

La capsula di Gluten-Lactose deve essere ingerita poco prima di un pasto contenente glutine e/o lattosio. Efficace fin dal primo utilizzo, è consigliabile prendere 2 capsule al giorno come effetto terapeutico. Il dosaggio può essere aumentato a 3 capsule al giorno per un effetto potenziato.

Composizione e consigli d'uso
Rif. N L1221
Creatore NutriLife
Composizione Integratore alimentare a base di fermenti lattici, enzimi e inulina.
Lactobacillus acidophilus 1 milliondo CFU, Lactobacillus casei 1 milliondo CFU, Lactobacillus plantarum 1 milliondo CFU, Lactobacillus rhamnosus 1 milliondo CFU, Lactococcus lactis 1 milliondo CFU, Lattosio (β-Galattosidasi) 45 mg, Fibruline® Istante (90% Inulino) 200 mg.
Modalità d'uso La capsula Gluten-Lactose va presa poco prima di un pasto contenente glutine e/o lattosio. A partire dal primo utilizzo, si raccomanda di prendere 2 capsule al giorno per l'effetto terapeutico. Il dosaggio può essere aumentato a 3 capsule al giorno per un effetto più forte.
Altri ingredienti Agente antiagglomerante: stearato di magnesio, riempitivo: cellulosa microcristallina, HPMC (capsula vegetale).
Avvertimenti Gli integratori alimentari dovrebbero essere utilizzati come parte di uno stile di vita sano e non come sostituti di una dieta varia ed equilibrata. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Non adatto per bambini, donne incinte e donne che allattano. Conservare in luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce.
Imballaggio 60 capsule vegetali
Recensioni
a

Scrivi una recensione

Il tuo voto
Seleziona una valutazione per ciascuna delle categorie.
Riferimenti scientifici
  1. Xenos K, Kyroudis S, Anagnostidis A, Papastathopoulos P. Treatment of lactose intolerance with exogenous beta-D-galactosidase in pellet form. Eur J Drug Metab Pharmacokinet. 1998 Apr-Jun;23(2):350-5.
  2. En 2006, De Angelis et ses collaborateurs ont analysé le mélange probiotique de bactéries, VSL#3 qui contient 8 différentes souches de probiotiques (notamment des bactéries lactiques). Ils ont démontré que, comparée à certaines souches isolées ou à d’autres produits étudiés disponibles dans le commerce, la combinaison de ces souches probiotiques a le pouvoir de fractionner infiniment mieux les peptides de gliadine. Cela signifie que ce mélange probiotique facilite énormément la digestion des peptides de gliadine.
  3. En 2011, D`Arienzo et ses collaborateurs ont montré sur un modèle murin qu’un produit laitier contenant la souche L. casei ATCC 9595 améliore les fonctions de la barrière intestinale et empêche la pénétration des gliadines dans le lamina propria.