Spirulina: la promessa di un’abbronzatura glamour

wakIl sole sta facendo capolino. Chi non sogna un’abbronzatura dorata e una pelle di pesca, che irradia bellezza? La spirulina, questa microalga blu-verde dall’aspetto di una spirale, intensifica l’abbronzatura e la rende ancora più uniforme. Rinforza le difese naturali della pelle e riduce il rischio di una fotodermatosi (orticaria solare, lucite estiva, macchie pigmentarie, ecc.). Le persone che assumono integratori alla spirulina beneficiano di una protezione naturale integrale contro l’azione nociva degli UV.

Un piccolo ripasso dei danni del sole… Il sole emette tre tipi di raggi elettromagnetici: infrarossi, visibili e ultravioletti. Questi ultimi, in eccesso, hanno un impatto negativo sulla pelle. Altamente energetici, i raggi UVA penetrano facilmente gli strati cutanei più profondi. Danneggiano le cellule immunitarie dell’epidermide e indeboliscono le difese naturali della pelle. La pelle diventa più vulnerabile alle infezioni (virali e batteriche), agli effetti distruttivi dei radicali liberi e agli allergeni. Si raggrinza, si disidrata e si secca prematuramente. I raggi UVB modificano il patrimonio genetico delle cellule della pelle. Il loro eccesso intralcia i meccanismi di autoriparazione cellulare e favorisce la comparsa di tumori cutanei.

… e dell’abbronzatura. L’abbronzatura naturale assorbe abbastanza UVB, ma costituisce un filtro mediocre contro gli UVA. Non diminuisce il rischio di invecchiamento prematuro della pelle da eccessiva esposizione solare né quello di comparsa di fotodermatosi.

Come la spirulina aiuta a evitare le insidie del sole?

Il betacarotene e la ficocianina sono i principali pigmenti della spirulina. Servono ad assorbire i raggi in eccesso che rischiano di rovinare l’alga, in particolare i raggi UVA. Il betacarotene è un pigmento arancione che, accumulandosi negli strati superficiali della pelle, dona un color zafferano. Permette la protezione contro i radicali liberi, molecole pericolose create dal contatto dei raggi UV con le cellule cutanee. D’altra parte, il betacarotene, contenuto in grande quantità nella spirulina, rinforza le difese naturali della pelle. Riduce il rischio di comparsa di un’allergia solare e, eventualmente, diminuisce l’estensione delle manifestazioni allergiche (piccole macchie rosse, vesciche sul décolleté e sulle spalle, pruriti, ecc.,). La ficocianina è un pigmento blu dotato di un potere antiossidante incredibile. Come il betacarotene, neutralizza i radicali liberi, specie reattive che rovinano insidiosamente la pelle. La ficocianina controlla l’attività della tirosinasi, enzima responsabile tra le altre di una iperpigmentazione. Previene così la comparsa di macchie brunastre e uniforma il colorito.

Le ultime dalle riviste scientifiche Secondo uno studio recente pubblicato sulla rivista « Journal of Investigative Dermatology », la spirulina potrebbe ridurre il rischio di tumore alla pelle: grazie al suo arsenale antiossidante, inibisce lo sviluppo dei tumori cutanei indotti dagli UVB*. I topi bianchi che hanno ricevuto integratori alla spirulina hanno dimostrato una riduzione significativa di formazioni cancerogene dopo l’esposizione a intensi ultravioletti B.

Lo sapevi? Il consumo eccessivo di spirulina può provocare un colorito giallastro alla pelle. Questa itterizia non è pericolosa ed è reversibile. Può essere osservata solo l’ingestione di più di 10 g di spirulina al giorno durante un lungo periodo. Il rispetto della posologia è quindi la chiave del successo!

Riferimenti: 

*Yogianti F et al. Inhibitory Effects of Dietary Spirulina platensis on UVB-Induced Skin Inflammatory Responses and Carcinogenesis. J Invest Dermatol. 2014 Apr 14.

Scopri la Spirulina: Protezione naturale integrale contro l’azione nociva degli UV.

spiruline-848

 

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

2 commenti

  1. joelle.picaud joelle.picaud
    10/07/2017    

    Vorrei sapere se con un fototipo 2 posso evitare di usare creme protettive con questa alga .
    Grazie

    • Antonio Antonio
      27/07/2017    

      La spirulina protegge la pelle dall’interno e a lungo termine contro i danni del sole ma non esonera dall’utilizzo di una crema solare.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *